Presentazione dell'Ente



L’Istituto Zooprofilattico Sperimentale (IZS) della Sardegna è un Ente pubblico che opera per il Servizio Sanitario Nazionale nell’ambito del territorio della Regione Sardegna ( Legge R. 12/2008); la sua sede centrale è a Sassari, 4 sedi sono nel territorio:

  • Cagliari
  • Oristano
  • Nuoro
  • Tortolì

L’Istituto nasce nel 1921 come “Stazione Sperimentale per le malattie infettive del bestiame” con giurisdizione su tutta la Sardegna.

Nel 1922 si tiene il primo Consiglio di Amministrazione nel quale si approvano lo Statuto e il Regolamento che definiscono i compiti e le finalità dell’Istituto.

Nel 1925 l’Istituto inizia ufficialmente la sua attività.

Nel 1927 nasce la sezione diagnostica di Cagliari, nel  1957 viene fondata quella di Nuoro, nel 1990 quella di Oristano ed il Centro territoriale di Tortolì.

Nel 1970 con la L. 503 la Stazione Sperimentale si trasforma in Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Sardegna e diventa Ente Sanitario di Diritto Pubblico del Servizio Sanitario Nazionale, soggetto alla vigilanza del Ministero della Salute che ne coordina il funzionamento attraverso la Regione.


 
Presentazione dell’Ente 
Gli utenti/clienti
La rete
Principi e Fini istituzionali
Organizzazione
Il miglioramento continuo
I Valori 
I Comportamenti
L'Accreditamento
Informazioni utili

I SERVIZI
Accettazione
Laboratori
Bioresource IZSSA
Vaccini stabulogeni
     e autovaccini
Formazione
Biblioteca
Urp
Modulistica