> Laboratori

L’attività dei laboratori si esplica attraverso effettuazione di esami ed attività di ricerca. La prima consiste nell’attività routinaria su campioni inviati dall’utenza pubblica e privata e viene attualmente definita attività di prova, termine ormai adottato dai laboratori che sono accreditati secondo la norma UNI CEI EN ISO/IEC 17025, in sostituzione dei termini di uso comune, quali esame o analisi di laboratorio. Anche i prodotti di tale attività, definiti un tempo “Certificati di analisi” si chiamano ormai comunemente “Rapporti di prova”, sempre secondo la terminologia della norma di riferimento. In pratica per prova si intende il processo che produce un risultato, comunicato all’utenza attraverso il Rapporto di prova.

I tempi di emissione dei rapporti di prova indicati per le prove (definiti tempi medi di risposta) possono variare in funzione di numerosi fattori. Di seguito alcuni fra i più frequenti:

Sede di Accettazione. Se un campione viene accettato in una sede e deve essere trasferito in un’altra per essere processato, ai tempi tecnici della prova bisogna aggiungere quelli di trasferimento;

Quantità di campioni in un conferimento. Un numero elevato di campioni può comportare la loro suddivisione in più processi di prova, pertanto quelli già analizzati restano in attesa dell’esecuzione dei rimanenti;

Prova che viene effettuata con kit o supporti o processi che comporta un numero minimo di determinazioni. È necessario attendere che il processo di prova possa essere effettuato con un numero di campioni tale che la prova sia economicamente sostenibile;

Prova che viene effettuata con strumentazione che condiziona il numero di campioni processati per unità di tempo;

Più richieste di prova in un conferimento. Se le prove sono “dipendenti” l’una dall’altra per permettere un’interpretazione dei dati, è necessario attendere la conclusione di tutte le prove;

Prove di screening e di conferma. Se una prova di screening dà un risultato positivo, è necessario effettuare la prova di conferma;

Esami colturali. L’identificazione di batteri isolati è dipendente dalle loro caratteristiche, dalla velocità di crescita, dalla tipologia di identificazione e dalla necessità di procedere alle necessarie operazioni di laboratorio per ottenere colonie in purezza sulle quali lavorare per l’identificazione e l’effettuazione dei relativi antibiogrammi;

Tipologia di campione. Un campione per ricerche microbiologiche che determina isolati aspecifici ha bisogno di tempi maggiori per la sua processabilità;

Emergenze sanitarie o eventi straordinari (Fiere, compravendite) che determinano la necessità di indirizzare su tali eventi le attività dei laboratori.

I tempi indicati riguardano valutazioni reali dell’ultimo periodo e sono riferiti ai giorni lavorativi.

Per un numero limitato di prove (meno del 5%) non si dispone di dati consistenti per determinare i tempi medi di risposta, in quanto le stesse, pur mantenute in essere dai laboratori, sono effettivamente richieste di rado. Per tali prove è necessario concordare di volta in volta con il laboratorio invio di campioni e conseguenti tempi di risposta.

La parte della Carta dei Servizi relativa alle prove in versione pdf, scaricabile e stampabile, è composta da tabelle che riportano informazioni sulle prove, sulla tipologia del campione, sulle modalità di conservazione durante il trasporto. Informazioni più dettagliate si trovano su: Guida al Prelievo e recapito dei campioni
I risultati delle prove sono accessibili online in tempo reale quando il laboratorio emette il Rapporto di Prova attraverso l’applicativo CORAN all’indirizzo http://www.izscoran.it. Per accedere all’applicativo è necessario disporre di user e password personali.

  Presentazione dell’Ente 
Gli utenti/clienti
La rete
Principi e Fini istituzionali
Organizzazione
Il miglioramento continuo
I Valori 

I Comportamenti
L'Accreditamento
Informazioni utili

I SERVIZI
Accettazione
Laboratori
Cerca per Area  
Cerca per Sede  
Bioresource IZSSA
Vaccini stabulogeni
     e autovaccini
Formazione
Biblioteca
Urp
Modulistica