Siti tematici

 



 
Mastiti ovicaprine, un'intesa con Laore

SASSARI, 22/12/2010
L’Istituto Zooprofilattico della Sardegna e l’agenzia regionale Laore hanno siglato un protocollo di intesa per promuovere l'attività di informazione sulla prevenzione e il controllo delle mastiti negli ovini e nei caprini.
 
L’accordo è stato firmato dal commissario dell’Istituto Zooprofilattico , Maria Assunta Serra, e dal direttore generale di Laore, Antonello Usai, e avrà la durata di tre anni. Punto di riferimento per l’attività di informazione sarà il Centro di Referenza nazionale per le Mastopatie degli ovini e dei caprini dell’Istituto Zooprofilattico (CReNMOC), che dal 2003 rappresenta un vero e proprio centro di eccellenza riconosciuto dal sistema sanitario nazionale. L’Istituto Zooprofilattico, infatti, è impegnato da anni nella ricerca e nello studio delle mastiti, perché la loro insorgenza costituisce un problema sanitario che riduce la qualità e la quantità del latte prodotto.
 
L’intesa consolida la collaborazione tra i due enti e rientra nei programmi di formazione e assistenza tecnica agli allevatori avviati dalla Regione Sardegna con il Piano di sviluppo rurale 2000/2006.



Amministrazione trasparente
Gare
Concorsi
Avvisi e
Comunicazioni

Regolamenti
Elenco incarichi
Contrattazione
integrativa

Provvedimenti
Amministrativi


Relazione Tecnica
Quaderni Informativi
Guide per l'utenza
Corsi/Seminari

Informazioni
Link all'applicativo


La politica della Qualità
Elenco delle prove accreditate da Accredia
Certificato-Convenzione di Accreditamento

Sito
Determine
Bandi