Siti tematici

 



 
Concluso il IV Workshop GARA. Tre giorni di presentazioni e dibattiti sulla Peste Suina Africana fra esperti da tutto il mondo.
La quattro giorni sarda di GARA, il network internazionale contro la Peste Suina Africana, è arrivata alla sua conclusione lo scorso sabato 14 Aprile. Una visita alla località Montes di Orgosolo – l’area nella quale si sono verificati i maggior numero di abbattimenti di suini bradi, rivelatisi poi infetti con il virus - ha chiuso i lavori che da mercoledì a venerdì si erano svolti all’Hotel Regina Margherita di Cagliari.

La prima importante conferma che viene dal workshop internazionale è la chiarezza che la Peste Suina Africana non è più solo un problema della Sardegna, ma è una questione che coinvolge ormai Paesi di tutti i Continenti. Dopo l’arrivo del virus in Georgia nel 2007 infatti, la Peste Suina Africana è avanzata dal Caucaso fino ai confini della Germania a occidente, e fino alla Mongolia ad Oriente. La peste suina è oggi un pericolo anche per la Cina, delineando così uno scenario globale fortemente preoccupante. E questa, paradossalmente, può essere una buona notizia sul fronte della ricerca, dato che sempre più scienziati si interessano al tema, sempre più ricerche vengono svolte, sempre più contributi verranno erogati per ricerche a supporto di questo settore.

Di cosa hanno parlato i 140 scienziati provenienti da ogni angolo del pianeta a Cagliari? Dalla genesi del virus alla sua evoluzione e diffusione, passando per esperienze europee ed africane, le minacce alle porte dell’Europa, fino alle opportunità finanziarie offerte dell’Unione Europea per la ricerca. Sono stati esposti 34 poster scientifici, sette dei quali risultato di ricerche sarde: due della ATS e cinque dell’Istituto Zooprofilattico della Sardegna, ricerche condotte anche con la collaborazione delle Università di Sassari e Cagliari e con il CRS4.

Fra le linee di indirizzo maggiormente discusse e comunemente segnalate come emergenti, spicca la necessità di colmare alcuni gap di conoscenze. Primo fra tutti il ruolo degli animali sieropositivi nella diffusione del virus. Si è anche discusso di come sia sempre più necessario arrivare finalmente ad un vaccino, nonostante la ricerca debba ancora fare chiarezza su molti punti ancora in ombra per arrivare a questo risultato.

Un gruppo di circa cinquanta degli studiosi che hanno partecipato alla convention, nella giornata di sabato, hanno fatto visita all’area di Montes, nei pressi di Orgosolo. Lì il gruppo della unità di crisi sulla peste suina ha illustrato ai colleghi europei e d’oltreoceano come vengono allevati i suini allo stato brado e raccontato come si è intervenuti per evitare i contatti fra questi e i cinghiali. I lavori sono poi stati conclusi con un workshop dedicato alle attività che la Sardegna ha messo in atto contro il virus e un excursus sulla storia della malattia nell’Isola dal 1978 ad oggi.

Durante il workshop sono poi state gettate le basi per importanti future collaborazioni con studiosi estoni, russi e polacchi, che si aggiungeranno alle ormai consolidate collaborazioni con studiosi spagnoli e di altri paesi dell’Europa occidentale, proprio grazie alle competenze quarantennali sviluppate dagli scienziati sardi nella lotta al virus, che fa oggi della Sardegna un importante punto di riferimento nel panorama scientifico internazionale relativo a questa malattia che, non dimentichiamolo, è la più importante e pericolosa malattia infettiva del suino.

Non a caso, il premio tradizionalmente messo in palio dall’organizzazione GARA per la migliore relazione è stato vinto proprio da una giovane ricercatrice dell’Istituto Zooprofilattico, Federica Loi.


Rassegna stampa:

> Regione Sardegna: http://www.regione.sardegna.it/j/v/2423
> Askanews.it: http://www.askanews.it/cronaca/2018/04/11/peste-suina/
> Regioni.it:
http://www.regioni.it/dalleregioni/2018/04/10/sardegna-peste/
> Anmvi oggi.it: http://www.anmvioggi.it/rubriche/regioni/
> Regione Sardegna: https://www.regione.sardegna.it/j/v/2568?s


Fotogallery:









Amministrazione trasparente
Gare
Concorsi
Avvisi e
Comunicazioni

Regolamenti
Elenco incarichi
Contrattazione
integrativa

Provvedimenti
Amministrativi


Relazione Tecnica
Quaderni Informativi
Guide per l'utenza
Corsi/Seminari

Informazioni
Link all'applicativo


La politica della Qualità
Elenco delle prove accreditate da Accredia
Certificato-Convenzione di Accreditamento

Sito
Determine
Bandi