Siti tematici

 



RICERCHE ministeriali - Anno 2004

Titolo Progetto:
Il benessere dei cani ospitati nei canili: valutazione dei parametri comportamentali e fisiologici ai fini della adattabilità e del contenimento del fenomeno del randagismo

N. identificativo: IZS SA 002/04
Responsabile:
Dr. ssa Nicolussi Paola
razionale del progetto 7

L'evoluzione della normativa nel campo della protezione animale e degli animali da compagnia testimonia quanta importanza venga oggi riconosciuta alla interazione uomo – animale e, in particolare, alla relazione uomo – animale da compagnia.
Le recenti vicissitudini in materia di cani “pericolosi” sono la testimonianza di come un non corretto rapporto tra il proprietario e il cane possa essere l'origine di disturbi comportamentali che possono portare impropriamente all'abbandono o all'eutanasia dello stesso.
Come è noto in bibliografia, il benessere dei cani, pur presentando molti punti in comune con altre specie, sembrerebbe essere meno influenzato dall'inadeguatezza delle strutture e degli spazi a disposizione che dal tipo di rapporto che instaura con il proprietario, con conseguenze che possono determinare disturbi comportamentali e neurovegetativi.

Obiettivo di questa ricerca è innanzitutto valutare attraverso un'approfondita indagine conoscitiva le condizioni di vita dei cani nei canili dislocati nei territori afferenti alle diverse unità operative del progetto (IZS Sardegna, IZS Lazio e Toscana, IZS Abruzzo e Molise). Si intendono esaminare le caratteristiche strutturali dei canili, le modalità di conduzione e la professionalità degli operatori, lo stato sanitario e di benessere degli animali. Sarà presa in considerazione, inoltre, la percentuale di adozioni e di restituzioni.
Evidenziate le problematiche esistenti, nel corso del secondo anno di sperimentazione, saranno intraprese strategie atte ad eliminare eventuali noxae stressogene nei confronti dei cani e a correggere problemi comportamentali causati dalla vita in canile. Ciò potrà contribuire all'aumento del numero di adozioni, contributo fondamentale per il contenimento del fenomeno del randagismo.
La predisposizione di linee guida per una corretta gestione dei canili, infine, potrà fornire un valido strumento per gli operatori del Servizio Sanitario Nazionale.



Amministrazione trasparente
Gare
Concorsi
Avvisi e
Comunicazioni

Regolamenti
Elenco incarichi
Contrattazione
integrativa

Provvedimenti
Amministrativi


Relazione Tecnica
Quaderni Informativi
Guide per l'utenza
Corsi/Seminari

Informazioni
Link all'applicativo


La politica della Qualità
Elenco delle prove accreditate da Accredia
Certificato-Convenzione di Accreditamento

Sito
Determine
Bandi