Ricerca per:
Limita la ricerca a:
NEWS ED EVENTI
AMMINISTRAZIONE

La ricerca dell’IZS Sardegna ora è online

A partire dal 26 giugno, e per quindici giorni, è disponibile sul sito dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Sardegna una panoramica delle ricerche svolte dall’Istituto negli ultimi anni.

Si tratta del tradizionale appuntamento con i risultati conseguiti in alcune delle ricerche più rilevanti, finanziate dal Ministero della Salute. Di norma le ricerche vengono presentate attraverso un convegno ma la situazione ancora emergenziale collegata al Covid-19 non lo ha reso possibile. 

L’accesso alle presentazioni è possibile dal seguente link oppure dalla sezione dedicata alla formazione. Gli argomenti toccati quest’anno vanno dalla Peste Suina Africana, alla Blue Tongue, passando per le produzioni biologiche, fino a toccare i temi della resistenza antibiotica e all’utilizzo di ceppi di streptococchi per la produzione di vaccini. 

Queste le relazioni nel dettaglio:

  • Studio sul potenziale ruolo di Ditteri Muscidi come vettori meccanici del virus della Peste Suina Africana - Relatore: Cipriano Foxi

  • Studio epidemiologico e sperimentale su un nuovo sierotipo di virus bluetongue nelle capre - Relatore: Rosario Scivoli

  • Valorizzazione delle produzioni agro-zootecniche biologiche e sostenibili mediante la definizione di indicatori igienico-sanitari e ambientali – Relatori: Cosimo Zidda e Andrea Orrù 

  • Determinazione Microbiologica e Farmacocinetica di Parametri di Resistenza Antibiotica nella specie Ovina - Relatori: Stefano Lollai - Severyn Salis

  • Caratterizzazione fenotipica e genotipica di ceppi di Streptococcus spp. isolati da focolai di mastite ovina e caprina e utilizzati per la produzione di vaccini stabulogeni -  Relatrici: Sebastiana Tola, Nives Rosa.

Dr.ssa Salvatorica Masala – Dr.ssa Cristiana Serra